Anelli in bronzo protagonisti delle novità nella collezione Killer

Secondo Arthur Schopenhauer: “Solo il cambiamento è eterno, perpetuo, immortale”. La pensate anche voi come il filosofo tedesco o siete più propensi a lasciare le cose così come stanno aspettando che siano sempre gli altri a fare il primo passo? Noi abbiamo le idee chiare: “innovazione” e “originalità” sono sempre le nostre parole d’ordine.

Le ultime news riguardano la gettonatissima collezione Killer, arricchita in vista della Summer season. Come? Ecco a voi qualche esempio.

Anello chevalier unisex con triangoli simbolo di equilibrio e completezza

Tra i modelli più particolari della nuova capsule, lo chevalier unisex a forma di triangolo che a suo volta ospita tanti piccoli “cloni”, simbolo di divinità, equilibrio, armonia, completezza e dinamismo, mentre per altri assume spesso un forte valore esoterico, che cambia significato a seconda della direzione della punta del triangolo. Un gioiello per nulla banale, da sfoggiare da mattina a sera e con ogni tipo di outfit.

Anello con croce effetto vintage, dove stile e spiritualità si fondono

Spiritualità e stile si fondono, invece, nell’anello sempre in bronzo effetto vintage, che vede una croce stagliarsi dal centro di un cerchio. Un simbolo di fede e di speranza, ma anche di eternità, protezione, perfezione e cambiamento. Una figura semplice e al tempo stessa pregna di significati, dedicata a chi crede e spera nell’esistenza di qualcosa di Superiore e non teme di mostrare a tutti le proprie convinzioni.

Ring con motivo ad intreccio e piccole borchie per amori romantic-rock

Tra le new entry della collezione, anche l’originale ring che potrebbe tranquillamente suggellare un amore rock style o sopra le righe, da sostituire alle classiche fedine o verette. Un’insolita fascia in bronzo con motivo ad intreccio, che indica l’unione, impreziosita lungo i bordi da minuscole borchie, che vanno a sottolineare ancor più lo spirito da biker. Per liason solide e romantic-rock.