Collane Wanderlust, per amanti dei viaggi e della libertà

Alzi la mano chi non ha mai pensato, nemmeno per un istante, di abbandonare subito tutto e partire per un lungo viaggio. Un giro intorno al mondo senza data di scadenza. In valigia poche cose: libri, qualche capo pratico e, soprattutto, tanta voglia di libertà.

Quella che da sempre ispira il Maestro Pietro Ferrante nella creazione dei suoi gioielli street rock e che stavolta ha deciso di “strafare” dedicando un’intera collezione a quelli, come lui, che non riescono a star fermi a lungo nello stesso posto.

Gioielli must have in bronzo per girovaghi incalliti

Wanderlust, come la sindrome che caratterizza gli amanti dei viaggi, i girovaghi incalliti alla ricerca di se stessi e di emozioni magari da tempo assopite.

Una linea, che per la prima volta vede i gioielli unisex Pietro Ferrante declinati in bronzo. Una lega resistente dalle origini antichissime “capace” di testimoniare passioni, registrare sogni, vittorie e sconfitte, ricordare posti e persone.

Ogni collana diversa dall’altra, pronta a “raccontare” una storia

Ogni collana diventa così senza eguali, proprio come il vissuto di ciascuno, come il viaggio di ognuno nel mondo. Gioielli che raccontano storie, da indossare uno alla volta o tutti insieme.

Come la collana con pendente che vede protagonista una donna d’altri tempi con la sua cloche calata sulla fronte. Un salto spazio-temporale nella Parigi degli anni Venti e Trenta, rivisitato in chiave rock.

Tra i protagonisti, donne d’altri tempi, rondini e marinai in chiave tattoo old school

I più scaramantici potranno scegliere, invece, il ciondolo a cuore con due rondini versione tattoo old style, da sempre tra i più amati dai marinai, che vedono in questo simbolo un portafortuna in grado di proteggere i propri viaggi.

Un’icona di indipendenza, sicurezza e libertà poggiata per l’occasione sulla scritta Wanderlust, leitmotiv della collezione.

E agli spettacolari tatuaggi old school si rifà anche il charm con al centro il profilo stilizzato di un vecchio marinaio con tanto di barba folta, pipa fumante e ancora tattoo sul deltoide, al timone della sua barca.

E voi avete già deciso quando “partire” con le originali collane Wanderlust? Scopritele tutte a questo link.