Tre portachiavi che “parlano” di te

Preziosi, utili, autentici, strong, da tenere in tasca, agganciati al passante dei pantaloni o in borsa e sfoderare al momento opportuno. Oggetti cult interamente hand-made in Italy, che vanno ben oltre il semplice compito di tenere insieme le chiavi di casa, dell’auto o della moto, paragonabili piuttosto a un libro avvincente da leggere tutto d’un fiato, in grado di raccontare storie e stati d’animo e svelare qualcosa in più su chi li sceglie.

Un’ancora in versione tattoo old school per sailor man del terzo Millennio

“Parla” di mare e libertà, idee chiare e solidi principi il portachiavi quadrato in ottone con finitura silver che vede protagonista un’àncora stilizzata in versione tattoo old school poggiata su un sole luminosissimo. Un originale rock object in versione marine, da sfoggiare coi jeans ma non solo, per sailor man del Terzo Millennio che per nulla al mondo rinuncerebbero a mollare gli ormeggi anche in pieno inverno.

Lo trovate disponibile qui.

Un keyring con tirapugni vintage per duri dal cuore tenero

È dedicato ai duri dal cuore fondamentalmente tenero, il keyring in ottone dall’aria vintage a forma di tirapugni in miniatura sul quale campeggia la scritta: “Love hate lies” impreziosito da un insolito big heart traforato. Un must have per biker sentimentali che si sentono a proprio agio indossando all day long l’intramontabile chiodo in pelle tornato di gran moda quest’anno anche nelle collezioni femminili.

Il portachiavi è a questo link.

Il teschio di un corsaro, per pirati metropolitani amanti dell’avventura

Racconta di pirati metropolitani, invece, il portachiavi, sempre in ottone con finitura argento, impreziosito da un maxi ciondolo che riproduce fedelmente il teschio di un corsaro trafitto da ossa con tanto di bandana floreale sul capo e benda sull’occhio. Un gioiello adatto a chi ama andare all’avventura anche in piena city e tiene molto anche al look prediligendo quasi sempre il total black.

Vi piace? Lo trovate qui.